@Re_Censo #527 #nerdyFUNnel | News di Maggio 2022

nerdyFUNnel
News di Maggio 2022

Ciao a tutti e bentornati su Re_Censo per la nuova puntata di NerdyFUNnel!

@Re_Censo #527 #nerdyFUNnel | News di Maggio 2022

Doctor Who – 60 anni e ritorni

@Re_Censo #527 #nerdyFUNnel | News di Maggio 2022 Doctor Who

A partire dal 1963, la BBC ha dato vita alla serie tv più longeva della storia!
Doctor Who che compie quindi 60 anni.

Ci sono un pò di novità succose, riguardo questa produzione, ripartita nel 2005 con il nono dottore, Christopher Eccleston.
A lui si sono succeduti David Tennant, Matt Smith, John Hurt, Peter Capaldi e l’ultima, la prima incarnazione femminile del dottore, Jodie Whittaker.

Ormai prossima alla nuova rigenerazione, è stato annunciato il nuovo dottore, stavolta il primo con la pelle scura, trasformando così un personaggio in una passerella del perbenismo dove si sviscera il più palese dei politically correct, dando il benservito alla storia, attirando solo per le tematiche sociali più chiacchierate.

Direttamente da Sex Education, serie di grande successo, targata Netflix, arriva un talentuoso giovane quattordicesimo dottore, Ncuti Gatwa, che si è detto onorato, emozionato e spaventato per questo ruolo, visti i suoi predecessori, ritrovandosi così una responsabilità unica sulle spalle.

Sarà accompagnato dallo sceneggiatore Russell T. Davies, noto già per aver scritto stagioni precedenti della serie, che ha dichiarato che il futuro è qui e che non vede l’ora di iniziare.

A riprova delle scottanti tematiche sociali di cui prima, ad entrare nel cast è anche Yasmin Finney, giovane attrice conosciuta in Heartstopper, un adattamento di Netflix di un fumettistico teen drama a sfondo LGBTQIA+.
Insomma, chissà in cosa vogliono trasformare le avventure del dottore senza nome.

Ma le sorprese, riguardo Doctor Who non finiscono, perché proprio in occasione dei 60 anni, sul set sono stati intravisti un pò di attori del passato. Parliamo proprio di Tennant, il Decimo dottore, particolarmente apprezzato nel ruolo dalla maggior parte della fanbase.
Ad ora non si sa ancora perché, per come, cosa accadrà. C’è una sola foto di Tennant che cammina in strada, negli abiti abituali del suo dottore, ma proprio lo Showrunner Davies non lascia nulla di intentato, stuzzicando gli spettatori con tante ipotesi: un mondo parallelo, come anche sogni, flashback.
Staremo a vedere.
Siete pronti per entrare nuovamente nel TARDIS?

Saldapress, sconti tanti sconti!

@Re_Censo #527 #nerdyFUNnel | News di Maggio 2022 Saldapress

Mi è stato chiesto di indicarvi che Saldapress sta praticando degli sconti.
Ma visto che non riuscivo a trovare una fonte o una notizia scritta, ho scritto direttamente a loro, quindi vi ripeto quanto hanno detto a me.

La scontistica fa parte della campagnaFame di Fumetto?” ed è del 20% ed è non si applica:
-titoli usciti negli ultimi sei mesi,
-versioni con copertina variant,
-i cofanetti
-e le edizioni speciali.

Dura dal 30 maggio al 26 giugno e dal 30 maggio diventa operativo il loro nuovo sito internet che avrà, per l’occasione, altri sconti e offerte con gadget e promozioni che però ancora devono annunciare (al momento della scrittura della puntata).
Ogni altra info la potete trovare sul loro profilo.

Mondadori in crisi: compra Star Comics?

@Re_Censo #527 #nerdyFUNnel | News di Maggio 2022 Mondadori

Già dallo scorso anno si vociferava della situazione di sofferenza che viveva l’editoria, in generale. Ovviamente, ancor più, la manifestava casa Mondadori.

E come pensava di uscire dalla crisi?
Non rivedendo il proprio piano editoriale o le proprie strategie di marketing, ma acquistando altre case editrici, nella speranza di accrescere i propri clienti, acchiappandoli nel loro cappello, sotto il logo di “Star Comics” o “Edizioni BD“.
Fumetti? La Mondadori?
Ebbene si.

Con una platea in crescita, soprattutto dall’adolescenza fino ai cinquantenni, l’interesse per il fumetto cresce sempre più, soprattutto quello proveniente dall’editoria nipponica.

L’anno scorso non se n’è fatto niente, ma questa settimana qualcosa sembra essersi smosso.
L’interesse non è quello filantropico, culturale o editoriale, ma è semplicemente mosso dal mercato finanziario.
Porro, Amministratore Delegato di Mondadori ha infatti annunciato che a breve qualcosa potrebbe smuoversi e che sarebbero seguiti alcuni annunci, per l’acquisto multiplo che interessa l’operazione.

E Star Comics come commenta tutto questo?
Ad ora nulla è trapelato dalla casa perugina, da cui proprio lo scorso anno ha dato i natali ad una nuova etichetta “Astra“, che a dispetto dell’originale “Star” che si è sempre occupata del lato nipponico/orientale, si occupa di raccogliere e pubblicare il materiale più filo-occidentale dell’editoria.

Anche in questo caso, la notizia è veramente freschissima, quindi aggiornamenti più immediati saranno raccolti qui di seguito.

@Re_Censo #527 #nerdyFUNnel | News di Maggio 2022 Star Comics

Harry Potter: finalmente una serie tv?

@Re_Censo #527 #nerdyFUNnel | News di Maggio 2022 Harry Potter
@Re_Censo #527 #nerdyFUNnel | News di Maggio 2022 Warner Bros Discovery

Con la fusione tra “WarnerMedia” e “Discovery“, da cui è nato “Warner Bros. Discovery” (la fantasia dei nomi), è tornato ad esser ultrachiacchierato un nuovo possibile progetto riguardante Harry Potter.

E non solo perché è palese l’insuccesso del terzo capitolo di Animali Fantastici, che come ben sapete vi avevo già preannunciato il flop in tempi non sospetti, nell’ultimo NerdyFUNnel, ma anche perché i fan continuano a far girare notizie false e storie fanmade sul ritorno di Harry Potter in salse e contesti nuovi, come un adattamento dell’opera teatrale de “la maledizione dell’erede“.

David Zaslav, da ex-Amministatore Delegato di Discovery, ora nuovo di Warner Bros. Discovery, ha dichiarato al “Wall Street Journal” che è loro interesse incontrare la Rowling per poter capire come aprire nuove produzioni riguardanti il maghetto, sulla piattaforma di “Hbo Max“.

Non ci sono notizie riguardo questo incontro, ne tantomeno sui papabili progetti, su quali spin-off si voglia giocare, se ci sarà un recast, oppure se ci si concentrerà sul chiacchierato passato dei giovani Malandrini.
Chissà se non ci saranno pressioni su Watson, Grint e Radcliffe per un loro ritorno nelle versioni adulte del Golden Trio. C’è tanta aspettativa e c’è sicuramente l’intenzione di vedere la Rowling stessa alla guida e creazione delle storie originali, nonostante già abbiam visto che senza la guida di un vero sceneggiatore cinematografico, lei non riesca a passare dalla narrazione a romanzi a quella per la celluloide. E soprattutto, la nuova azienda si sobbarcherebbe le polemiche che circondano la scrittrice, riguardo le sue idee decisamente incompatibili con la nuova corrente di inclusione, accettazione e politically correct con la quale si sta sciacquando e smacchiando il cinema?
Staremo a vedere.

Un nuovo Daredevil?

@Re_Censo #527 #nerdyFUNnel | News di Maggio 2022 Daredevil

Secondo quanto riportato da “Variety“, la Disney sarebbe interessata a produrre una nuova serie su Daredevil per pubblicarla sulla loro piattaforma online, Disney+.

Ovviamente non ci sono molti dettagli, ma chiacchieratissimi sono Charlie Cox e Vincent D’Onofrio che potrebbero ritornare nei panni di Daredevil e Kingpin.
Traghettandosi da Netflix, dove era ospitata per tre stagioni, fino al 2018, la serie dovrebbe esplorare ancora una volta il mondo dell’MCU con quelli che sono diventati poi i protagonisti de “Defenders” e i fan hanno già accolto il ritorno di Cox e D’Onofrio sia in Spiderman che in Hawkeye con grande entusiasmo, cosa che fa ben sperare, perché da cameo potrebbe segnare realmente il loro ritorno nei panni dei due personaggi.

Ciò che ha reso però la serie su Daredevil così apprezzata dal pubblico è il taglio maturo dato alla storia, cosa che è lontano dalla leggerezza disneyana ritrovata nelle serie successive come già abbiamo visto e parlato nel canale, tra WandaVision, Loki, ecc.

Queste sono notizie veramente freschissime, appena uscite mentre preparo questa puntata, quindi è possibile che si aggiungano altri elementi e nel caso non riuscissi a registrarli in tempo nel video, troverete le postille in questo articolo.

 

Questo è nerdyFUNnel e per oggi abbiamo concluso!
Vi aspetto nei commenti al video, ditemi cosa ne pensate di queste notizie e quali potrebbero essere gli argomenti del prossimo mese!
Grazie a tutti per la collaborazione e per rendere questo un posto meraviglioso dove condividere le nostre passioni!

Re_Censo

Pubblicato da Re_Censo

Re_Censo è un nome inventato, gestito, prodotto e presentato da "OIRAD Studio d'Arte Grafica di Piedimonte Dario". Format di videorecensioni di libri, fumetti, manga, anime, film e telefilm.

Lascia un commento