@Re_Censo #420 TOPOLINO 3412

TOPOLINO
3412

@Re_Censo #420 TOPOLINO 3412

Oggi parliamo del numero 3412! Iniziamo!

@Re_Censo #420 TOPOLINO 3412

Storie e Sceneggiature

Topolino Giramondo – Topolino e i sentieri in cima al mondo
Storia di: Gabriele Panini, Giuseppe Zironi
Disegni di: Giuseppe Zironi
Questo primo episodio è dedicato ancora una volta ai viaggi di Topolino, come reporter giornalistico e tocca ricalcare i passi di Marco Polo. Sulla via della seta, Topolino incappa in una nuova avventura, diversa da quelle finora sperimentate e che lo porterà ancora una volta a mischiare la sua carriera di giornalista, con quella di detective. La storia è inizialmente molto confusionaria e ancora una volta corre spedita nel raccontare se stessa, in maniera rapida e travolgente, con dei tagli e dei salti che alle volte interrompono bruscamente la narrazione.

La Banda Bassotti e il furto quasi perfetto, pt. 2
Storia di: Silvia Ziche
Disegni di: Silvia Ziche
Nella seconda parte sul furto della Banda Bassotti, scopriamo come è andato a finire il furto organizzato dalla cugina Belinda e di come i tre Bassotti, che sono stati messi da parte dal nonno per da spazio al genio della cugina, riescono a ritrovare la loro creatività, che arriva a smontare tutti i piani finora brillantemente riusciti. Questa strana retrospettiva ribalta la situazione creata nella prima puntata, crea un ritmo completamente nuovo e riesce a dare un sapore completamente diverso alla vicenda, ribaltando così anche il finale, risultando essere una delle storie più originali che io abbia letto.

Zio Paperone e l’unicità contesa
Storia di: Carlo Panaro
Disegni di: Federico Franzò
In questo strano e particolare episodio, vediamo come Paperino incappi in una strana isola. Parte una nuova sfida tra Paperone e Rockerduck a chi debba aggiudicarsi l’isola per primo. Stavolta la loro sfida è talmente forte e violenta da compromettere l’isola stessa. A ribaltare la situazione, sono proprio quei poveretti tanto subissati di Lusky e Paperino. La vicenda è molto originale, tanto coinvolgente, anche se ha una velocità veramente incredibile e si arriva a una conclusione per certi versi un po’ prevedibile, per altri invece davvero divertente, come divertenti sono alcune scene nelle quali si sottolinea, ancora una volta, la sfortuna di questo povero papero che veste alla marinara.

Young Donald Duck – Ep.11 Solo dieci minuti
Storia di: Alessandro Ferrari
Disegni di: Marco Mazzarello
Colori di: Edizioni BD

Torniamo nuovamente a parlare di Young Donald Duck nel suo undicesimo episodio. Questa volta, il giovane Paperino e i suoi amici devono andare al museo e non hanno per niente voglia di passare una giornata chiusi lì dentro, poiché in città, proprio lì di fianco, si svolgeranno le audizioni per il film della loro regista preferita. Il giovane Paperino decide quindi che la loro amica Trudy deve assolutamente partecipare, dando così inizio a una serie di eventi, uno dietro l’altro, uno più confusionario dell’altro, che li porterà in giro per la città, giungendo a una conclusione rocambolesca e sicuramente prevedibile, nella quale, ancora una volta, nonostante si siano fatti beffe delle regole, i ragazzi verranno comunque premiati.

Area 15 – Special preview 2, La Combo perfetta
Storia di: Claudio Sciarrone
Disegni di: Claudio Sciarrone
Ancora una volta abbiamo una preview per quanto riguarda Area 15 e questa volta la storia si concentra su un retroscena che, a quanto pare, sarà utile per le storie che partiranno dalla settimana prossima. Il protagonista è Paperone che si danna per il settore dei suoi videogiochi che non riesce a decollare. È una introduzione, quindi non c’è granché da dire, se non che fa strano vedere un adulto in una storia fatta per raccontare i più giovani, ma scopriremo presto il perché, anche se intuibile.

Disegni e stile

-Conosciamo bene il disegno di Zironi, con questa linea molto presente e decisamente graffiata, che crea così delle figure che seppur mantengano le proporzioni classiche del disegno Disney, se ne allontanano per l’effetto, più moderno e in parte maturo. Sicuramente Topolino non ne beneficia, tanto che ancora una volta perde le sue belle espressioni. Eppure, nonostante questo, le ambientazioni sono ben raccontate, anche senza strafare con i dettagli.

Silvia Ziche riesce, con questo secondo episodio, a creare delle vignette stracariche di dettagli, con una linea molto semplice e sicuramente personalizzata, come abbiamo visto nel numero precedente. Allo stesso modo, riesce a creare dei pieni con delle scene molto bucoliche, inquadrature fresche e dinamiche ed espressioni molto coinvolgenti.

-Il disegno della avventura sull’isola contesa, vede un disegno che ha una linea molto presente, ma che allo stesso tempo si assottiglia nei dettagli interni dei soggetti e degli elementi che costituiscono le scene. Le proporzioni sono quelle classiche, anche se però le teste dei personaggi risultano leggermente più grandi. La linea perde la modularità del tratto, facendo apparire i personaggi come dei bambolotti. Vuoi poi per le espressioni dei personaggi e vuoi per i loro atteggiamenti, il disegno riesce a trasmettere molta ilarità.

-Come abbiamo già visto in passato, il disegno di Young Donald Duck è molto moderno, non solo per il tipo di linea che si assottiglia e si ispessisce seguendo quasi la disposizione dei piani, ma anche perché i personaggi vengono rappresentati nelle loro versioni preadolescenziali, che fa perdere loro qualunque riferimento agli stili classici e questo avviene soprattutto per Topolino e Minnie. Anche la colorazione è molto moderna, con queste campiture molto sfumate, molto contrastate tra loro, che a me disturbano sempre tanto.

-Per Area 15 non possiamo dire nulla, perché è una introduzione e ancora una volta il disegno rispecchia pienamente lo stile portato avanti fino a questo momento. Ma il fatto di vedere Paperone, ci dà modo di notare una linea molto matura per il personaggio, che forse lo invecchia ancora di più e sottolinea maggiormente i pensieri che i problemi gli portano, mostrandocelo quindi un po’ più spigoloso e vissuto.

Vi aspetto nei commenti qui sotto, ditemi cosa ne pensate! E se la puntata vi è piaciuta, ricordate di mettete mi piace e di condividerla con i vostri amici e se ancora non vi siete iscritti, cliccate il pulsante e la campanella a lato!

Vi ricordo che sono su Facebook, Twitter, ma mi trovate anche su Periscope, Instragram e Telegram!
Non dimenticate di sfogliare le altre notizie su www.re-censo.it e di iscrivervi al Canale YouTube!
Ogni lunedì alle 14 e ogni venerdì alle 16, due nuove puntate!

Sempre qui, sempre su Re_Censo, pronti a sfogliare nuove storie e a volare nel mondo della fantasia!

Re_Censo

Pubblicato da Re_Censo

Re_Censo è un nome inventato, gestito, prodotto e presentato da "OIRAD Studio d'Arte Grafica di Piedimonte Dario". Format di videorecensioni di libri, fumetti, manga, anime, film e telefilm.

5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x