@Re_Censo #291 TOPOLINO 3341

TOPOLINO
3341

Oggi parliamo del numero 3341! Iniziamo!

 

X-MUSIC le audizioni pt.1
Storia di: Bruno Enna
Disegni di: Marco Mazzarello
Come visto nell’anteprima del FCBD2019, inizia il talent show X-Music, ispirato a X-Factor e a parteciparvi sono la band di Qua e la band di Tip e Tap. Ma ovviamente non sono i soli e a fare da contrasto a questo mondo così giovane, ci sono le menti calcolatrici degli autori del mondo della tv che già vedono nelle prime selezioni, un modo per mettere Paperopoli e Topolinia l’una contro l’altra.
Un bel ritmo per una storia di per se semplice, ma per essere l’inizio se la cava bene, dandoci un assaggio del dietro le quinte e delle reazioni dei personaggi, quasi come se le avessimo realmente viste in tv. Allo stesso tempo, un disegno classico nelle proporzioni, ma molto moderno nell’esecuzione, con linee molto modulari, flessuose e sfondi semplici che rendono immediata la lettura.

TOPOLINO GIRAMONDO – Il viaggio della Grande Liz
Storia di: Gabriele Panini
Disegni di: Paolo Mottura
Neanche il tempo di vederlo in Amazzonia, senza tra l’altro parlarcene, Topolino è finito in Canada ma il suo direttore lo dirotta altrove, per seguire una pista sul contrabbando. Riesce ad ottenere un passaggio inaspettato su un treno merci e uno dei due macchinisti inizia a comportarsi in modo molto strano, facendo accendere il senso investigativo del nostro topo preferito. Non sempre i fatti e le voci raccontano la verità e Topolino si ritrova così a dover indagare per capire a fondo cosa si cela dietro i modi burberi del macchinista.
La vicenda è molto coinvolgente e pur essendo veloce, ci si riesce a immergere e trasportare. Purtroppo però, la verità salta fuori troppo facilmente.
Disegno interessante, per un Mottura in grande forma, non solo per la linea quasi vintage, ma anche per un tratteggio interessante e le inquadrature quasi cinematografiche, anche se costrette.

Filo & Brigitta e i tesori di serie B, gli SMS di Napoleone
Storia di: Roberto Gagnor
Disegni di: Valerio Held
Paperone spedisce Brigitta e Filo in Francia, dove li attende una nuova ricerca per i tesori di serie B, e questa volta protagonista è un misterioso tesoro posseduto da Napoleone. Intralciati da Lusky e Rockerduck, i due troveranno l’aiuto di fantastici francesi legati al ricordo dell’Imperatore, ma a spianare la strada sarà il fascino di Brigitta, tanto apprezzato dai francesi.
Storia molto divertente, fantasiosa, molto ben ritmata, fresca, forse la meglio riuscita sinora. Come al solito, il disegno è interessante, bello, pulito, carico di dettagli quando serve e interessante è il tratteggio che rende toni drammatici.

Paperino e il furto galattico dell’inverno pt.1
Storia di: Pat & Carol Mc Greal
Disegni di: Massimo Fecchi
Paperino, Qui, Quo, Qua, Paperone e Archimede sono costretti a partire per un pianeta sconosciuto alla ricerca degli alieni che hanno derubato il pianeta Terra della neve, del freddo e quindi dell’inverno. Tutta Paperopoli è in apprensione e i nostri eroi intergalattici sono chiamati a trovare una soluzione quanto prima.
Bell’intreccio, molto caratteristico e riuscitissimo per rievocare i toni di una storia fantascientifica, ma alla maniera Disney. Bello anche il disegno, stupende le inquadrature e la tensione narrativa che riescono a evocare.

Zio Paperone e la maga a libro paga
Storia di: Alessandro Sisti
Disegni di: Alessandro Del Conte
La società magica agisce in gran segreto. Ovviamente tutti tranne Amelia in perenne guerra contro Paperone per impossessarsi della Numero Uno. Questa volta però, il papero avaro ha con se una carta segreta. Una strega tra le sue dipendenti, con la quale rispondere ad ogni tentativo di Amelia di invadere il Deposito. Ma Paperone sa ben combattere le proprie battaglie e anche se la storia ha un bel ritmo, la rivelazione e il plot twist finali arrivano troppo rapidamente, senza alcun preavviso nella trama, rovinando un po’ il gusto e i giochi. Per quanto riguarda il disegno, invece, lo trovo molto bello, pulito, semplice, leggibile tanto da scandire bene la lettura.

TOP&FLOP!

Un numero molto invernale, direi finalmente, nel quale iniziano nuove storie e si scorge bene l’intenzione di alzare la qualità, non solo con le semplici novità, ma con la bellezza delle storie, e soprattutto dei disegni, molto evocativi nella loro semplicità.
Non ho quindi davvero nulla da ridire, se non che se questo è l’intento, la direzione, ben venga!
Spero di vederne delle belle più avanti.

Lascio così spazio a voi, ditemi cosa ne pensate di questo numero del Topolino, quali sono le storie che più vi sono piaciute e i disegni che più vi hanno entusiasmato! Vi aspetto nei commenti qui sotto e se la puntata vi è piaciuta, ricordate di mettete mi piace e di condividerla con i vostri amici e se ancora non vi siete iscritti, cliccate il pulsante e la campanella a lato!

Vi ricordo che sono su Facebook, Twitter, su Periscope, Instragram e Telegram!
Non dimenticate di sfogliare le altre notizie su www.re-censo.it e di iscrivervi al Canale YouTube!
Ogni lunedì alle 14, una nuova puntata!

Sempre qui, sempre su Re_Censo, pronti a sfogliare un nuovo Topolino e a volare nel mondo della fantasia Disney!

Re_Censo

Precedente @Re_Censo #290 Ecco il #FreeComicBookDay Italia 2019 Successivo @Re_Censo #292 I Medici 3 - Lorenzo è veramente "Magnifico"?

Lascia un commento