@Re_Censo #407 TOPOLINO 3405

TOPOLINO
3405

@Re_Censo #407 TOPOLINO 3405

Oggi parliamo del numero 3405! Iniziamo!

@Re_Censo #407 TOPOLINO 3405

Storie e Sceneggiature

Gastone e la solitudine del Quadrifoglio – Primo Episodio
Storia di: Marco Nucci
Disegni di: Stefano Zanchi
Iniziamo alla grande con la prima storia tutta dedicata a Gastone, che decide di abbandonare Paperopoli, tutti i parenti, gli amici e quindi anche la fortuna che gli ha sempre sorriso. Si trasferisce lontano da tutto e tutti e inizia a vivere una vita tranquilla, serena e soprattutto nell’anonimato, ma inizia piano piano a conoscere i suoi vicini e anche se rimane dubitante, perché ha paura di essere riconosciuto per la sua caratteristica fortuna. Questa storia è solo al primo episodio, ma è meravigliosa perché viene raccontata in prima persona dal protagonista, attraverso il suo pensiero, ma soprattutto grazie al disegno di cui parliamo dopo.

Area-15 – Il Mistero di Alistair Black
Storia di: Marco Nucci
Disegni di: Libero Ermetti
In questo nuovo episodio di Area-15, vediamo i ragazzi che, dopo aver ritrovato la tavola di un fumetto andato perduto, decidono di riportarla al suo proprietario e così facendo, non solo si riuniscono, ma scoprono anche la verità di quanto accadde molti anni prima. Proprio come già abbiamo visto in passato è la semplicità stessa di questa storia che ci dà la possibilità di conoscere un po’ meglio i personaggi e le loro relazioni, nonostante una risoluzione forse un po’ troppo semplice.

Pippo e il parente pedante
Storia di: Roberto Moscato
Disegni di: Lucio Leoni
In questa storia alquanto breve, troviamo Pippo e Topolino che sono costretti a fare una sosta nel loro viaggio in treno e vengono ospitati da un cugino di Pippo, che è il suo esatto opposto. Per Pippo ogni suo comportamento è inconciliabile, irrazionale e insopportabile e la scena finale è veramente emblematica.

Sanromolo 2010 –Ep.1 La Promessa
Storia di: Pietro B. Zemelo
Disegni di: Alessandro Perina
Questa storia si divide in due parti. La prima è alquanto breve e ci presenta quelli che saranno i protagonisti del famoso festival di Sanromolo, Paperello e Amaduck, entrambi ingaggiati da persone diverse per motivi diversi e dietro tutto questo ovviamente c’è Paperone e la sua voglia di diventare sempre più ricco.

Sanromolo 2010 –Ep.2 Puntualmente in ritardo
Storia di: Pietro B. Zemelo
Disegni di: Federico Franzò
La seconda parte ancora non racconta veramente il festival, ma vede lo stesso sceneggiatore e un disegnatore diverso. Stavolta sembra quasi di essere catapultati nel dietro le quinte di X-Music con Paperone che cerca ogni pretesto per sfruttare Paperino e l’occasione di fare altri soldi. In realtà non c’è granché da dire aspettiamo la settimana prossima.

Topolino le Origini – Lezioni di volo
Storia di: Danilo Deninotti
Disegni di: Carlo Limido
Ancora una volta torniamo nel passato di Topolino per vedere come era prima di diventare il personaggio che tutti conosciamo e alle sue origini di certo lo troviamo come un topo che si affaccenda tantissimo per riuscire a conquistare Minnie, senza però riuscirci. Questa volta pur di conquistare l’amata, la invita a una serata di gala, ma purtroppo, oltre a essere troppo rapida, la storia è piena zeppa di dettagli e elementi inutili e si arriva alla conclusione senza però quel sapore pieno e completo, risultando così solo una serie di eventi molto confusionari.

Disegni e stile

– Il disegno di Gastone è a dir poco meraviglioso, non solo perché ha una linea molto moderna, che mantiene allo stesso tempo vive le proporzioni classiche dei personaggi, ma soprattutto per la resa del colore e la disposizione e impaginazione delle vignette, decisamente più dinamiche, che mettono in risalto i personaggi, rendendoli molto più maturi.

– Ancora una volta il disegno di Area-15 non cambia rispetto a quanto già abbiamo visto in passato, probabilmente le linee di contorno diventano forse un po’ troppo presenti, ma per il resto nulla cambia. Vengono anzi approfonditi di più i personaggi e il modo con il quale vengono resi nei primi piani e al tempo stesso, il ritmo della storia è dato anche dalle impaginazioni delle vignette. Molto ariose e cariche di dettagli, ritmano la lettura tra queste e quelle dedicate alla storia a fumetti ritrovata.

– Nello spaccato di questo viaggio tra Topolino e Pippo, oltre alla storia, alquanto divertente sul finale, è il disegno che fa il più. Ha sì tutti i tratti classici con i quali sono rappresentati i personaggi, che mantengono quindi le loro proporzioni originali, ma la linea è presente nelle figure in primo piano, andando ad assottigliarsi nello spessore sullo sfondo che riesce così a non appesantire le troppo il risultato finale.

– Il disegno del Sanromolo è molto classico nelle proporzioni, ma anche questa volta ha un che di moderno ed è alquanto semplice, tanto che le figure sono facilmente leggibili e le scene diventano accoglienti e non soffocano l’occhio.

– Come per la parte precedente, anche in questa il disegno è molto classico, però abbiamo una accuratezza diversa per la linea, molto più modulare nei suoi spessori, più leggera. Le ambientazioni questa volta si sviluppano non più al chiuso, ma all’esterno, presentandoci scorci paesaggistici molto semplici, ma allo stesso tempo efficaci.

– Il disegno di Topolino le origini, in realtà l’abbiamo già visto in alcune puntate precedenti. Il tratto è molto moderno e sicuramente Topolino non è reso al meglio di sé e per volerlo far apparire più sbarazzino, perde completamente quelli che sono i suoi tratti distintivi. Come già ho detto tante volte, non tutti riescono a rendere le fisionomie di questo personaggio come si deve e allo stesso tempo, stesso la confusione della storia si trascina nel disegno che arranca per stare dietro alla vicenda.

Vi aspetto nei commenti qui sotto, ditemi cosa ne pensate! E se la puntata vi è piaciuta, ricordate di mettete mi piace e di condividerla con i vostri amici e se ancora non vi siete iscritti, cliccate il pulsante e la campanella a lato!

Vi ricordo che sono su Facebook, Twitter, ma mi trovate anche su Periscope, Instragram e Telegram!
Non dimenticate di sfogliare le altre notizie su www.re-censo.it e di iscrivervi al Canale YouTube!
Ogni lunedì alle 14 e ogni venerdì alle 16, due nuove puntate!

Sempre qui, sempre su Re_Censo, pronti a sfogliare nuove storie e a volare nel mondo della fantasia!

Re_Censo

Pubblicato da Re_Censo

Re_Censo è un nome inventato, gestito, prodotto e presentato da "OIRAD Studio d'Arte Grafica di Piedimonte Dario". Format di videorecensioni di libri, fumetti, manga, anime, film e telefilm.

Lascia un commento