@Re_Censo #323 HARRY POTTER – 7 personaggi vs 7 personaggi

HARRY POTTER
7 personaggi vs 7 personaggi

Questa volta facciamo qualcosa di diverso, nel mondo potteriano. Iniziamo!

@Re_Censo #323 HARRY POTTER - 7 personaggi vs 7 personaggi

Visto che siamo ormai da settimane costretti in casa e non sempre c’è la forza o la voglia di leggere, e che la Mediaset ci ha messo a disposizione l’intera saga di Harry Potter, nelle settimane precedenti, oggi torniamo a parlare di Harry Potter, ma lo facciamo in maniera diversa.

Di solito evito fare queste cose, perché non mi riescono naturali, non mi sembrano tanto sincere, sviscerare i personaggi e farne una classifica di gradimento. Quindi, per passare il tempo assieme, oggi faremo proprio questo, ma a modo mio!

Abbiamo visto assieme i film, commentandoli sul canale Discord e ringrazio Adriano, Rislen, Pasquale, Gianluca, Ginny90, jessika.gryffindor, keyla994, JioPaone, che hanno condiviso il film con me!

Quello che vi presento è il mio elenco di personaggi che più ho preferito e che ho meno preferito, al di là della loro fazione. Andiamo a vedere!

MI SONO PIACIUTI

@Re_Censo #323 HARRY POTTER - 7 personaggi vs 7 personaggi Molly Weasley

Molly Weasley
Parto da una mamma e parlo di Molly.
Casalinga e mamma a tempo pieno di ben sette figli, è il tipico stereotipo di mamma chioccia, affettuosa, premurosa, gentile e accogliente persino con Harry e non certo per il suo nome o la sua cicatrice. Ma non si è tenuta alla larga dalle sue responsabilità.
Entra a far parte dell’Ordine della Fenice ed è messa costantemente alla prova a causa del ritorno di Voldemort. Nonostante la sua sia una delle famiglie di più antiche e di nobili origini, non segue lo stereotipo della purezza di sangue, discostandosi dai cugini Black e Malfoy e invece di rimanere nelle retrovie, si mette in primo piano nella Battaglia di Hogwarts, usando il suo grande cuore e coraggio nel difendere la famiglia, contro la Mangiamorte Bellatrix Lastrange, azione spettacolare e di grande soddisfazione, che crea forte impatto nel lettore, facendo legare ancor più col personaggio.
Una mamma con i controfiocchi.

@Re_Censo #323 HARRY POTTER - 7 personaggi vs 7 personaggi Ginny Weasley

Ginny Weasley
Degna erede della madre, Ginny è l’unica di sette figli ad esser nata femmina.
A differenza di Ron e dei gemelli Fred e George, non sente grave il peso delle aspettative genitoriali e quindi ha una più ampia zona di manovra e libertà. Eppure è studiosa, capace negli incantesimi quanto nello sport.
Spezza anche lei le regole imposte per il ruolo femminile, giocando un ruolo importante nell’Esercito di Silente e nella Battaglia di Hogwarts.
Intraprendente sia negli affetti che nella scuola, trovo si distingua per la sua forza di carattere. Non è il tipico maschiaccio, quindi mantenendo la sua femminilità, riesce a farsi valere e a dimostrare, se necessario, di avere le carte in regola.
Mai prenderla sottogamba, insomma.

@Re_Censo #323 HARRY POTTER - 7 personaggi vs 7 personaggi Albus Silente

Albus Silente
Penso il miglior mago di tutti i tempi.
Sopravvalutato da molti lettori, io trovo che Silente sia il tipico esempio di ciò che la Magia e il Potere possono fare nella mente di qualcuno.
Sicuro di se, forse troppo, Albus è incappato nella ricerca del Potere attraverso i Doni della Morte e il legame profondo che aveva con il mago oscuro Grindelwald.
Ridimensionato dalla morte della sorella, suppongo abbia iniziato a responsabilizzarsi tanto da mettere al servizio della collettività la sua conoscenza. Ha stilato numerose delle leggi magiche inglesi e ha passato la vita a insegnare.
Eppure, forse per il fascino che magia e potere hanno avuto nella sua vita, non ha riconosciuto nel giovane Riddle un futuro mago oscuro, dando a lui come a tutti, le sue possibilità di scelta. Forse proprio per il rimorso della morte della sorella, Albus si è posto come faro e guardiano nella comunità magica e in special modo nella comunità di studenti, tanto da tenere sempre un alto grado d’attenzione persino dopo la Prima Guerra Magica di Voldemort, quando è caduto quella notte di Halloween.
Ha saputo giocare bene le sue carte e sfruttare le persone come pedine, sempre tenendo un occhio puntato ad un bene superiore, che se da giovane era rintracciabile nella ricerca di Potere, ora lo è più diretto al bene per la comunità, tanto da lasciarsi uccidere e continuare a guidare e proteggere attraverso il proprio dipinto, fino alla morte di Voldemort.

@Re_Censo #323 HARRY POTTER - 7 personaggi vs 7 personaggi Petunia Evans Dursley

Petunia Dursley
Sorella maggiore di Lily, zia di Harry, è una Babbana che, per invidia nei confronti del potere della sorella e delle sue capacità, ha iniziato a vivere un forte e profondo conflitto con lei.
Seppur per anni ci è stata mostrata come cattiva, fredda, severa, maniacalmente legata al figlio Dudley, Petunia è riuscita ad avere una rivalsa nell’ultimo libro, presentandocela in tutto il suo dolore.

“Tu hai perso una madre, quella notte, io una sorella”.

Tutta la rabbia, la concorrenza e l’invidia provata nei confronti della sorella, dopo la sua morte, si sono trasferite sul nipote che così ha rappresentato tutto ciò che quella stessa mostruosità, la magia, avevano fatto tra lei e la sorella.
La separazione tra di loro, ha visto Petunia non più come zia, ne sono certo, dal primo momento in cui ha trovato Harry fuori casa avvolto in fasce. Ma è diventata una madre silenziosa e da sorella maggiore si è presa cura del nipote, come fosse appunto il figlio. Tutta una bellezza, una profondità e una commozione che nei film non è mai arrivato.

@Re_Censo #323 HARRY POTTER - 7 personaggi vs 7 personaggi Luna Lovegood

Luna Lovegood
Altro personaggio femminile, rappresenta questa volta l’ingenuità, la bontà, la fedeltà, la coerenza. Tutti concetti che in una relazione di amicizia sono fondamentali.
Nonostante Luna sia vista in malo modo e derisa dai più, non si è mai trattenuta dallo spendere tutta se stessa per gli altri e per coloro che considera amici. Una mezza cartuccia, allo sguardo di molti, che però ha cercato di trarre il meglio dai suoi amici, spronandoli, sostenendoli e aiutandoli, mettendosi in gioco senza riserve.

@Re_Censo #323 HARRY POTTER - 7 personaggi vs 7 personaggi Narcissa Malfoy

Narcissa Malfoy
Nonostante la sua sia una famiglia di antico lignaggio, sposata in un’altra famiglia da tempo legata e votata al male, Narcissa non si è mai schierata apertamente come Mangiamorte.
Seppur costretta a partecipare alla Battaglia di Hogwarts, Narcissa non ha abbandonato la nave matrimoniale, neanche quando il marito era caduto in disgrazia agli occhi del Signore Oscuro. Il suo unico interesse è sempre stato per la famiglia e per il figlio Draco. Lui, come il padre, o proprio a causa delle idee del padre, ha sempre fatto scelte sbagliate e lei, per preservarlo e aiutarlo, ha stretto patti, si è fatta forza e alla fine ha voltato le spalle, prima di tanti altri, a Voldemort, mentendo sulla morte di Harry.
Un personaggio di certo ambiguo che ha sempre fatto un po’ il gioco della banderuola al vento, ma che ha sicuramente camminato sul confine, solo per tenere il figlio al sicuro. Forse farà scelte migliori, ora che è nonna.

Merope Guant
Una  vittima del peso del potere. Merope è discendente della casa Serpeverde. Degli eventuali sfarzi antichi, non è rimasto che cenere e pazzia. È così che Merope trova un ambiente familiare insano e mefitico. I parenti non la trattano bene e lei sogna l’amore. Ma sa che il giovane Riddle non la degnerebbe di uno sguardo, quindi arriva ad usare un filtro d’amore, pur di essere amata.
Nella tragicità della sua condizione e del suo gesto, la ragazza rimane incinta e viene abbandonata, quando Riddle, Babbano, è ucciso dai parenti di lei.
Distrutta, arriva a partorire e a lasciare l’ultimo erede Serpeverde in un orfanotrofio Babbano. Una condizione misera, una serie di scelte sbagliate, un destino infausto per una ragazzina che cercava solo l’amore e che ha trovato invece la morte e ha lasciato al mondo un figlio disturbato, che sarà poi il pluriomicida che conosciamo, nonostante abbia avuto le sue possibilità. Seppur il metodo del filtro è sbagliato, mi fa tenerezza…

I NON PIACIUTI

@Re_Censo #323 HARRY POTTER - 7 personaggi vs 7 personaggi Cornelius Caramell

Cornelius Caramell
Politico e politicante che pur di mantenere le facciate, si nasconde dietro l’illusione di una bugia invece di affrontare la verità del ritorno di Voldemort.
Come ogni politico che si rispetti, rifugge la verità fino a che è poi troppo tardi e poi, cosa peggiore, si è fatto comprare dai soldi di Malfoy.
Il mio rispetto per Cornelius è scomparso dopo i suoi blandi tentativi di aiutare Silente con Hagrid e Harry con la zia Marge.
Squallido.

@Re_Censo #323 HARRY POTTER - 7 personaggi vs 7 personaggi Dolores Umbridge

Dolores Umbridge
C’è bisogno di dire qualcosa?
Fanatica, esaltata, spietata, cattiva.
Se Voldemort l’avesse avuta come insegnante, probabilmente avrebbe avuto la fobia dei gatti e il terrore di toccare la bacchetta.
Personaggio molto ben caratterizzato, dai tratti forse troppo nazisti e sono questi che mi hanno spostato e innervosito troppo.

@Re_Censo #323 HARRY POTTER - 7 personaggi vs 7 personaggi Lord Voldemort

Lord Voldemort
Cattivo della saga, Voldemort è delineato come un bambino vendicativo e dispettoso, lamentoso e invidioso.
Non sembra neanche un adulto, troppo autocelebrativo, carico di troppi spiegoni, poco naturale, troppo costruito.
Si perde in un bicchier d’acqua.
Lo vedo poco credibile.
Convince in alcuni momenti, è magnetico e carismatico, ma non mi ha molto convinto… peccato.
Spero in Grindelwald.

@Re_Censo #323 HARRY POTTER - 7 personaggi vs 7 personaggi Lucius Malfoy

Lucius Malfoy
Pienamente calato nel fanatismo dell’oscurità imperante, del malvagio e del cattivo.
Ha fatto tutte le scelte peggiori, senza contare le conseguenze, aspettandosi che la famiglia lo segua a occhi chiusi.
Ha irretito, col suo atteggiamento, anche il figlio che indirettamente o direttamente si è sentito in obbligo di imitarlo.
Un uomo senza senso, un personaggio monodimensionale che, con la caduta in disgrazia dopo la distruzione della profezia, ha visto sfumare ogni interesse del Signore Oscuro nei suoi confronti, e perde lui stesso di attrattiva.
Lui vale, ma solo per la Loreal.

@Re_Censo #323 HARRY POTTER - 7 personaggi vs 7 personaggi Cho Chang

Cho Chang
Altro personaggio strano, bidimensionale e poco interessante. Appare solo perché è la cotta di Harry, perché preferisce Cedric a lui, perché porta Marietta nell’Esercito e serve per sgamarli alla Umbridge, poi nulla, non serve a niente.

@Re_Censo #323 HARRY POTTER - 7 personaggi vs 7 personaggi Percy Weasley

Percy Weasley
Un personaggio molto particolare, che mi sarei aspettato un po’ più seguito e sviluppato.
Invece, per il peso dei suoi fratelli maggiori, spinge molto sullo studio e finisce per fare un po’ da portaborse per il Primo Ministro. Ma figura quasi più come lacchè, nonostante sia stato disegnato come un secchione sottuttoio.
Grandi prospettive, cadute nella carriera politica, con l’illusione di visioni sbagliate, che lo portano a scegliere di non solo abbandonare la famiglia, ma schierarsi addirittura contro di loro.
Rinsavisce solo perché muore un fratello. L’impressione è questa.

@Re_Censo #323 HARRY POTTER - 7 personaggi vs 7 personaggi Severus Piton

Severus Piton
Si, lo so.
Sempre.
Eppure, come personaggio è disegnato per essere un cattivo che cerca redenzione, ma non per essere buono, dalla morte dell’amata in poi, ma per sensi di colpa. Nonostante sappia cosa sia l’amore, sceglie di schierarsi contro l’amore, con Voldemort.
Spia la Cooman e Silente e viene a sapere della profezia e quando Voldemort, convinto di quel poco che gli ha suggerito, uccide Lily e poi muore lui stesso, a niente vale la sua contrizione, perché non è contrizione.
Piton è mosso dal dolore, ma non dall’amore.
Il suo è un agire egoistico e prima di capire che non può più cambiare le cose, si assoggetta a Silente, che lo obbliga a fare il doppiogioco per 17 anni. Ma non lo fa per rimediare al male fatto. Non lo fa per contrizione, non lo fa per riparazione. Lo fa per i sensi di colpa.
Seppur quindi alla fine compie il suo dovere e si mostra come colui che ha sempre amato Lily, tanto da sacrificarsi, il suo sacrificio è quello di chi ormai non ha più niente da perdere.
Protegge Harry, perché glielo ha imposto Silente, non perché parte da lui, per preservare in Harry il suo ricordo di Lily. Certo, la storia ce lo mostra come un salvatore, come un jolly che fa da chiave di volta di tutta la faccenda, farcendo il tutto con una buona dose di sentimenti strappalacrime.
Ma lui resta un cattivo, che ha scelto di compiere il male, che ha tentato di proteggere solo all’ultimo Lily e che, non perché amareggiato, dispiaciuto, contrito, ma ormai senza nulla da perdere, la sua missione diventa quella di difendere il giovane Potter.

Mi odierete per questa mia semplificazione. Ma parliamone nei commenti qui sotto o al video!
In più, questi sono solo 14 personaggi, se questa idea vi è piaciuta, possiamo continuare a parlarne e a fare le nostre liste e graduatorie. Vi aspetto nei commenti qui sotto!!! Ditemi la vostra e provate a farmi cambiare idea!

E se la puntata vi è piaciuta, ricordate di mettete mi piace e di condividerla con i vostri amici e se ancora non vi siete iscritti, cliccate il pulsante e la campanella a lato!

Vi ricordo che sono su Facebook, Twitter, ma mi trovate anche su Periscope, Instragram e Telegram!
Non dimenticate di sfogliare le altre notizie su www.re-censo.it e di iscrivervi al Canale YouTube!
Ogni lunedì alle 14 e ogni venerdì alle 16, due nuove puntate!

Sempre qui, sempre su Re_Censo, pronti a sfogliare nuove storie e a volare nel mondo della fantasia!

Re_Censo

Re_Censo

Pubblicato da Re_Censo

Re_Censo è un nome inventato, gestito, prodotto e presentato da "OIRAD Studio d'Arte Grafica di Piedimonte Dario". Format di videorecensioni di libri, fumetti, manga, anime, film e telefilm.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate me!