@Re_Censo #246 Un anno con TOPOLINO – Abbonarsi? Pro e Contro

TOPOLINO
Considerazioni sull’abbonamento

Ciao a tutti e bentornati sul canale! Sono Dario e questa è Re_Censo, la videorubrica di libri, fumetti, manga, film e telefilm prodotta dal mio studio di grafica OIRAD.

Tiriamo le somme sull’abbonamento annuale al Topolino. Iniziamo!

L’anno scorso, ignaro del fatto che Topolino avrebbe festeggiato 90 anni, che il Topolino ne avrebbe festeggiati 70 e che poi Paperino avrebbe compiuto 85 anni, ho sottoscritto il mio primissimo abbonamento al Topolino.

Come ho già detto altre volte, non sono mai stato abbonato, ma ho sempre letto il Topolino, PK, Paperinik, Paperino e altre testate, perché in casa mio padre li comprava ad altri must italiani come Diabolik, Dylan Dog, Tex e altri e come ho detto, li ha poi rivenduti tutti.

Era il momento di fare il passo e riportare in casa questo mondo fantastico della Disney e così proporlo a voi iscritti al canale. E devo dire che i vostri feedback, anche se pochi, a mozzichi, anche in silenzio alle volte, mi avete fatto capire che è stata una cosa gradita.

Come vi ho poi promesso, alla fine del mio abbonamento, avrei tirato un po’ le somme. Ed eccoci qui.
Passiamo prima dai pro, e poi dai contro.

PRO

-arriva a casa senza dover scendere, comodamente.
-sei sicuro di non perderlo.
-regalo box
-numero speciale in regalo
-assistenza mail e telefono
-assistenza telefonica molto cordiale
-se acquisti un numero in più per il gadget, l’assistenza proroga di un numero l’abbonamento
-la qualità delle storie e del lavoro della redazione, stanno migliorando sempre più
-prezzi ridotti rispetto all’acquisto in edicola, (52numeri*3€=156€-93€abbonamento=63 annui di risparmio)

CONTRO

-non è mai puntuale, tanto può arrivare in anticipo, tanto (quasi sempre) in ritardo.
-compri a scatola chiusa, non sai se il fumetto è danneggiato.
-i gadget in sovrapprezzo non sono inclusi nell’abbonamento
-assistenza mail lenta e non sempre spiegano come funziona il conteggio dei numeri
-assistenza telefono non hai uno storico personale, al contrario della mail
-sei costretto a dover comprare il numero perché non inclusa una scelta
-non c’è una tracciabilità di ogni singola spedizione
-non c’è tracciabilità sull’invio dei regali
-troppa plastica e pellicole
-imballo non anonimo, rischio ladri
-poca fidelizzazione
-non c’è una sezione nel pannello abbonati dove scegliere se pagare in più e farsi spedire i gadget.

Per il momento questi sono i punti che ho trovato, le somme tirate, in un anno di abbonamento.
Di proposte ne ho tante, di idee anche di più.

Ad esempio, oltre a differenziare l’abbonamento con la scansione ad anno singolo o doppio, si potrebbe, nel pannello di controllo, far scegliere se aggiungere i gadget. Certo, mi si può dire che non c’è una programmazione così definita dell’anno in corso, anche se mi fa strano, ma si può anche pensare ad un numero ipotetico di gadget e se, verso la scadenza, questi non sono poi stati realizzati, semplicemente si allunga, per lo stesso valore, in proroga qualche invio in più. Questo aiuterebbe di sicuro la fidelizzazione dell’abbonato e degli abbonamenti.

Se avete ovviamente idee, vi va di dire la vostra, ditemele con un commento qui sotto e passate anche dal gruppo facebook i Topo-abbonati, gruppo slegato dalla redazione, gruppo di fan, per supportarci tra noi, con informazioni varie e idee, perché no!

Grazie per la visualizzazione e aver passato del tempo assieme. Vi ricordo di mettere mi piace al video, di condividerlo e iscrivervi!

Vi ricordo che sono su Facebook, Twitter e Google Plus, ma mi trovate anche su Periscope, Instragram e Telegram! Non dimenticate di sfogliare le altre notizie su www.re-censo.it e di iscrivervi al Canale YouTube! Ogni domenica alle 12, una nuova puntata!

Sempre qui, sempre su Re_Censo, pronti a sfogliare un nuovo Topolino e a volare nel mondo della fantasia Disney!

Re_Censo

Precedente Addio a Maria Perego. Morta la mamma di Topo Gigio Successivo @Re_Censo #247 TOPOLINO 3316

Lascia un commento