@Re_Censo #236 Un anno con TOPOLINO | 3311

TOPOLINO
3311

Ciao a tutti e bentornati sul canale! Sono Dario e questa è Re_Censo, la videorubrica di libri, fumetti, manga, film e telefilm prodotta dal mio studio di grafica OIRAD.

Oggi parliamo del numero 3311! Iniziamo!

La Grande Barriera
Sceneggiatura: Faraci Tito
Disegni: Mottura Paolo
Topolino insegue uno straniero, che noi tutti conosciamo, ma che questa volta sembrano l’uno l’estraneo per l’altro. Nel loro inseguirsi, vengono braccati da dei draghi i cui cavalieri che parlano senza riuscire a rispettare alcuna regola grammaticale. L’unica loro salvezza è rappresentata da una Barriera.
Per festeggiare la nuova edizione del Salone del Libro di Torino, Topolino omaggia la cultura e la lettura attraverso un richiamo al Trono di Spade, alla minaccia oltre la Barriera, oltre la lettura, con una similitudine che è davvero molto carina e funzionale.
Il disegno è pieno di dettagli, ma i personaggi in primo piano sono rappresentati con una linea di contorno molto presente e alle volte snaturando le espressioni facciali di Topolino, l’unico che qui perde la sua bellezza.

Paperino, Qui, Quo, Qua e il Grande Gioco Geniale, ep 1.
Sceneggiatura: Enna Bruno
Disegni: Freccero Andrea
Qui, Quo, Qua devono partecipare ad un concorso con il loro insegnate. Ognuno però lo fa per scopi differenti. Più che un concorso, la faccenda sembra diventare una feroce competizione a chi riesce meglio a interpretare l’infanzia di Leonardo Da Vinci.
Questo è solo il primo episodio di una storia che ci accompagnerà per altre quattro settimane e se anche voi adorate la figura di Leonardo, vi lascio il link al canale di Massimo Polidoro, studioso, professore all’Università di Pisa e segretario del Cicap. Parlando del disegno posso dirvi che è uno spettacolo.
Linee bellissime, morbide e con vignette che danno ampio spazio e respiro alle idee e alle costruzioni dei tre paperotti, mentre alcune altre perdono completamente le gabbie e i personaggi rimangono fissi nel bianco della tavola, ottenendo così ancora più profondità e impatto visivo.

Dinamite Bla e la coltivazione incolta
Sceneggiatura: Venerus Matteo
Disegni: Gula Ettore
Se la tecnologia e lo studio aiutano a coltivare meglio e a salvaguardare anche il pianeta, di diverso avviso e Dinamite Bla che poco si fida di alcuni loschi personaggi che a tutti i costi vogliono convincerlo a modernizzarsi. È quindi lotta senza quartiere sul Cucuzzolo, finché Dinamite non prende con se uno stagista, mostrandogli cosa voglia dire fare AgrIncoltura. La storia è così molto dinamica, molto rapida ma mentine intatta la comicità e rudezza del personaggio. Persino il disegno, diverso da solito, più pulito e morbido, anche se appunto diverso, non stravolge la linea rude di Dinamite.

Paperoga insegna – Il Disinfestatore
Sceneggiatura: Mazzoleni Gabriele
Disegni: Lucci Andrea
Storia breve nella quale Paperoga è al meglio e da il meglio di se. Questa volta è un disinfestatore e il suo nuovo cliente ha un problema con  degli insetti che hanno abusivamente occupato casa sua. Ovviamente Paperoga risolverà la faccenda, male, come suo solito.
Caricando al massimo l’ironica del personaggio e la sua spiccata sfortuna, la storia fila liscia come l’olio, accompagnando il ritmo della narrazione con un disegno impeccabile, bellissimo, pulito e chiaro, che non fa altro che esaltare la pazzia del personaggio.

Manetta e il caso dell’orsacchiotto
Sceneggiatura: Valentini Massimiliano
Disegni: Asaro Massimo
Manetta si sta godendo un giorno di pausa, quando un nuovo caso gli capita tra capo e collo. Un caso di smarrimento molto importante e delicato che lo porterà a partire in quinta per risolverlo quanto prima, utilizzando al meglio ogni sua capacità di investigatore. Alla fine della storia, si troverà più occupato e oberato di quando aveva iniziato a rilassarsi.
La storia è davvero breve, ma  molto tenera e avvincente. Il disegno, come gli altri precedenti, ben dettagliato, pieno di particolari e con una linea nera bella presente, ma che non disturba, spezzando con gli sfondi, ma anzi lascia amalgamare il tutto e ci fa apprezzare questo Stand-alone decisamente nuovo.

Paperone, Nonna Papera e Nonno Bassotto in Soli contro Tutti
Sceneggiatura: Panini Gabriele
Disegni: Ferracina Mario
Tre personaggi con una certa et… con un certo numero di primavere addosso. Tutti e tre che con la tecnologia poco hanno in comune, in una storia che torna ancora una volta a toccare il tema dell’ipnosi dovuta ai telefonini. Ed è così che quindi, Paperone, Nonna Papera e Nonno Bassotto si ritrovano in pericolo, braccati dai loro stessi concittadini.
Sembra tutto molto semplice e funzionale, chiaro e lineare, sinché non c’è una sequenza di vignette, in realtà assente, che spezza il ritmo. Ritmo che poi si riprende sul finire della vicenda.
Il disegno è molto particolare. Piatto, come le tinte utilizzate, linea quasi poligonale, più o meno moderna che rappresenta in maniera diversa la morbidezza disneyana, anche se in alcuni casi se ne allontana molto e in altri caratterizza perfettamente i personaggi, soprattutto Paperone. Il tipico disegno che non so decifrare.

TOP&FLOP!

La Sceneggiatura FLOP non riesco a indicarla in alcuna di queste storie, anche se l’ultima ha rischiato di cascarci in pieno.
Sceneggiatura TOP quindi è Paperino, Qui, Quo, Qua e il Grande Gioco Geniale, ep 1, storia molto carina, bella, delicata, con un Paperino fiero e ben riuscito. La tipica storia buona della Disney.

Ci sono stati ben due disegni che hanno rischiato di finire nel mio Disegno FLOP, ma per un motivo o per un altro, li ho salvati. Indovinate quali!
Il Disegno TOP invece per me è Paperino, Qui, Quo, Qua e il Grande Gioco Geniale, ep 1, sempre per quanto già detto prima, linee morbide, chiare, non d’impaccio, perfetti giochi di equilibri compositivi tra pieni e vuoti delle varie tavole e all’interno stesso delle vignette.

Ditemi cosa ne pensate voi di questo fumetto, nei commenti qui sotto e se la puntata vi è piaciuta, ricordate di mettete mi piace e di condividerla con i vostri amici e se ancora non vi siete iscritti, cliccate il pulsante e la campanella a lato!

Vi ricordo che sono su Facebook, Twitter e Google Plus, ma mi trovate anche su Periscope, Instragram e Telegram! Non dimenticate di sfogliare le altre notizie su www.re-censo.it e di iscrivervi al Canale YouTube! Ogni domenica alle 12, una nuova puntata!

Sempre qui, sempre su Re_Censo, pronti a sfogliare un nuovo Topolino e a volare nel mondo della fantasia Disney!

Re_Censo

Precedente @Re_Censo #235 Il Migliore dei Mali - L'Uomo di Latta vol.1 Successivo @Re_Censo #237 DAISY

Lascia un commento