@Re_Censo #161 Un anno con TOPOLINO | 3273

TOPOLINO
3273

Bentornati su Re_Censo! Iniziamo!

Ciao a tutti e bentornati sul canale! Sono Dario e questa è Re_Censo, la videorubrica di libri, fumetti, manga, film e telefilm prodotta dal mio studio di grafica OIRAD . Info e siti web qui sotto nei commenti! Oggi parliamo del numero 3273!

Le strabilianti imprese di Fantomius ladro gentiluomo
Sceneggiatura: Gervasio Marco
Disegni: Gervasio Marco
Con questo episodio, ritroviamo un personaggio che a quanto pare non si vedeva da tempo. Fantomius è il protagonista che vive nel 1925 ed è membro della nobiltà dell’epoca. Fidanzato con Dolly, sua complice su più piani, è interessato a rubare delle gemme. Discostandosi dalla narrazione tipica di Paperino, Fantomius ci propone un papero dal basso profilo, con una doppia vita e doppia identità, ambientato in vignette che rammentano nei colori e nelle inquadrature, vecchi film degli anni ’30 e ’50.
Inoltre baloon e riquadri narrativi sono in stile art nouveau, o liberty che dir si voglia e danno grande impatto non solo alla narrazione degli eventi, ma alla veridicità dell’ambientazione. La storia è piena di colpi di scena e il disegno è molto bello da vedere, particolareggiato, con tratteggi e ombre che si sommano ai colori per dare forte dinamicità e profondità alle scene. Una storia matura e un personaggio interessante che mi piacerebbe rivedere.

TOPODISSEA – Il Ritorno del Topolinide – Libro secondo: Topolitaca – pt2
Sceneggiatura: Gagnor Roberto
Disegni: Soffritti Donald
Nel viaggio nel mito greco, la Topodissea ci racconta di come il Topolinide, il Paperinide e il Pippide stiano concludendo il loro racconto a Scherzia e di come quindi, la maga Circelia si sia posta come ostacolo al loro rientro, passando poi il testimone alle sirene e infine al Rockerione. Ma finalmente la loro meta, Topolitaca, è a portata di mano e sarà l’aiuto di Ermes Paperogo a far escogitare un piano per giungere alla conclusione. Conclusione che ci viene presentata come un monito alla lettura, alla forza dell’avventura e alla grandiosità emozionante del tramandare le storie. Come ho già detto, i disegni sono un piacere e l’avvicendarsi degli eventi si combina alla perfezione con il ritmo delle vignette, creando quasi un ritmo cinematografico alla vicenda.

Gambadilegno e la rapina abbastanza remunerativa ma non troppo pt 3
Sceneggiatura: Sio
Disegni: Baccinelli Emmanuele
Ancora una volta Sio ci riporta al piano di Gambadilegno e Sgrinfia col quale vorrebbero conquistare un enorme tesoro, un bottino che dovrebbe riabilitare le loro carriere di furfanti. Ma ancora una volta, il destino cinico e baro si intreccia con la comicità di Sio e crea una situazione che si accavalla su se stessa, sottolineando la tragicità del personaggio di Gamba, iniettando al contempo la sua nota umoristica, riuscendo a creare una storia frizzante e un ritmo nuovo.

Zio Paperone e la panchina contesa
Sceneggiatura: Deninotti Danilo
Disegni: Picone Nico
Quando l’egoismo e la spilorceria si incontrano, ecco che vien fuori Paperone. Ma non sempre tutto ciò che luccica è oro. E questa volta a essere materia di contesa tra lui e Paperino è una panchina. In questa storia molto breve e dalle caratteristiche espressioni dei volti, sarà l’amore o l’astuzia a decretare il vincitore? Il finale è tutto una sorpresa!

Paperoga e la foto dell’anno
Sceneggiatura: Figus Giorgio
Disegni: Leoni Lucio
La stranezza e l’incorreggibilità di Paperoga, questa volta investono, nel vero senso della parola, la quiete di un pittore en plein air. Siamo su un’isola paradisiaca e l’aria di tranquillità con la quale il pittore cerca l’ispirazione, viene distrutta da Paperoga che deve fare delle foto per un concorso. La pace mentale di questo povero malcapitato arriva ad una inversione di ruoli e ad un finale… alla Paperoga! Storia molto divertente e disegni che vanno dall’essenziale all’essere scene molto dettagliate.

Gastone crocerista in incognito
Sceneggiatura: Moscato Roberto
Disegni: Zanchi Stefano
Essere fortunato può creare lame a doppio taglio. E Paperoga sembra stia perdendo la sua amata stella. Partito di nascosto per una crociera, si ritrova inseguito da Paperone e Paperino, a cui deve dei soldi. La sua stessa fortuna sarà il campanello d’allarme che stuzzicherà il dubbio di Paperino, sinché alla fine, persino Paperone dovrà abbassare la cresta per la portentosa fortuna del nipote. Questo disegno pulito, bello, classico, fa da contenitore per una storia fuori dal comune ed è il finale che più di tutto può lasciare col sorriso in viso.

TOP&FLOP!

Questa volta, mentre leggevo, mi è venuto in mente di dividere il TOP e FLOP in due. O meglio, indicherò non più il titolo, ma la sceneggiatura e il disegno. Ditemi voi se vi piace, altrimenti torno indietro! Quindi!
La sceneggiatura FLOP è la storia finale della TOPODISSEA: leggibile, avventurosa, ma diventa un susseguirsi, un elenco di cose solo accennate e non raccontate. Si è voluto comprimere troppo la vicenda originale e due puntate sono forse riduttive.
Sceneggiatura TOP, Gambadilegno, per la frizzantezza e la dinamicità del racconto. Bravo Sio, grazie!

Disegno FLOP, Zio Paperone e la panchina contesa, per la deformità dei personaggi e soprattutto dei becchi, che diventano squadrati.
Disegno TOP invece lo spettacolo di Fantomius, per il revival dello stile anni 30, nei colori e nelle linee liberty, molto ma molto interessante e suggestivo!

Però, ditemi voi se vi fa piacere questo cambio di rotta o se preferite un solo TOP e FLOP. Ditemi la vostra classifica e cosa ne pensate di Fantomius! Se state partecipando alla Topo Challenge, ricordate che il termine ultimo per inviare tutto è il 31 agosto!
Se questa puntata vi è piaciuta, ricordate di mettete mi piace e di condividerla con i vostri amici e se ancora non vi siete iscritti, cliccate il pulsante e la campanella a lato!

Vi ricordo che sono su Facebook, Twitter e Google Plus, ma mi trovate anche su Periscope, Instragram e Telegram! Non dimenticate di sfogliare le altre notizie su www.re-censo.it e di iscrivervi al Canale YouTube! Ogni domenica alle 12, una nuova puntata!

Sempre qui, sempre su Re_Censo, pronti a sfogliare un nuovo Topolino e a volare nel mondo della fantasia Disney!

Re_Censo

Re_Censo

Pubblicato da Re_Censo

Re_Censo è un nome inventato, gestito, prodotto e presentato da "OIRAD Studio d'Arte Grafica di Piedimonte Dario". Format di videorecensioni di libri, fumetti, manga, anime, film e telefilm.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate me!