@Re_Censo #117 SPECIALE – PANINI FREE COMIC BOOK DAY 2017

PANINI FREE COMIC BOOK DAY
2017

Ciao a tutti e bentornati su Re_Censo, la videorubrica di libri, fumetti, manga, film e telefilm prodotta dal mio studio di grafica OIRAD. Io sono Dario e oggi finalmente vi parlo di questi bimbi belli che la Panini ci ha regalato nel venerdì e sabato 1 e 2 dicembre che tutti conosciamo come il PANINI FREE COMIC BOOK DAY. Iniziamo!

Come l’anno scorso, la Panini ha fatto approdare anche in Italia questo lieto evento nel quale, le fumetterie aderenti all’iniziativa, potevano donare gratuitamente degli spillati. Ho partecipato al primo, l’anno scorso e ho partecipato anche a quello organizzato per l’anniversario della Star Comics.
Non potevo esimermi dal leggere anche questi sei e, come l’anno scorso, ne parlerò nell’ordine in cui mi sono stati messi nella busta, e quindi non in ordine di gradimento.

Il primo è un manga di Boichi, ORIGIN,
anteprima del manga nuovo del maestro Boichi che dedica una storia proiettata nel futuro distopico di Tokyo. Siamo nel 2048 e il mondo si divide in umani veri e propri e non umani. Sin da subito quello che colpisce è la minuziosità del tratto e del disegno, molto bello e molto particolareggiato. Protagonista è questo Origin e tra la bellezza del disegno e la curiosità che suscita la storia, mi sa che è una serie che inizierei volentieri. In effetti c’era anche il primo volume, ma ho preferito vedere un po’ di che parlava.

Secondo, torniamo in occidente, un bel salto indietro nel tempo con DONALD QUEST,
dal mondo di Topolino. Ci si rituffa nel mondo di Paperino e questa volta lo facciamo sfruttando l’impianto e le relazioni dei vari personaggi disneyani che già conosciamo, ma su una trama e un’ambient completamente differenti. Questa volta il nostro papero burlone e sfortunato si trova in una Galassia dove giganteschi mostri, i Meterobeast, cadono sui vari mondi della Galassia di Feudarnia. Ogni pianeta è caratterizzato a modo suo, con un proprio governo e schiera di personaggi e per sconfiggere il nemico vengono usati i BusterBot. Si solito resto un po’ deluso e amareggiato nel vedere la bellezza Disney che si spreca in rifacimenti e adattamenti di storie già conosciute, ma questa volta, la storia è molto carina e beh, i disegni… che ve lo dico a fare!

Andiamo ancora più in occidente con SECRET EMPIRE.
Finalmente posso leggere, perché non ci capisco molto e non so mai da che parte iniziare, cosa diamine sta succedendo nel mondo MARVEL. In questa anteprima ci vengono offerte tre storie diverse; nella prima abbiamo la presentazione e lo scontro dei nostri super eroi che si sono separati in due nuove fazioni, presentate con Secret Empire come il nuovo avvento dell’Hydra. E tra le sue fila vi è nientepocodimeno che Capitain America. Non dico molto altro, se non che questi disegni sono spettacolari. Seconda storia, è quasi un ridicolo mash-up tra la Marvel e l’Attacco dei Giganti di Hajame Isayama. Fa strano vedere personaggi americani disegnati con dei tratti nipponici che in alcune tavole funzionano e in altre, perdono tanto, nello scimmiottare il genere americano: riduzione delle vignette, colori e plasticità che si fondono assieme tra i due generi. Infine SPIDERMAN che non ho mai letto e che ho trovato piacevolmente ironico, ma con un antagonista che fa cadere le braccia. Diciamo che il punto forte sono le tavole, come colori e impostazioni.

Torniamo nel mondo Disneyano con una storia di Don Rosa. Zio Paperone & Paperino.
Anteprima del secondo volume in uscita a dicembre del DON ROSA LIBRARY. Si torna indietro nel tempo come stile di disegno e come tipologia di narrazione. Ma non solo, anche l’impostazione delle tavole e delle vignette e i colori hanno quel gusto retrò che mi fanno tornare bambino… e poi è Don Rosa, una garanzia.

Penultima storia, rimaniamo in occidente ed ecco a voi THE BEAUTY.
Altra storia in anteprima, a colori, nella quale a sorprendere sono sia i disegni che la storia in se. Penso verrà molto chiacchierata, perché l’argomento di fondo è la trasmissione di una malattia sessualmente contagiosa che apparentemente non ha altri effetti se non quello di rendere belle le persone e a differenza di tante altre malattie, questa ha dei contagiati che volontariamente hanno deciso di contrarla. Chissà come mai! Bella perché apre discussioni e contrasti etici nelle argomentazioni di questa storia e soprattutto di come evolverà. Sono troppo curioso e per di più ha il sapore di un thriller dal sapore noir. Quasi un FRINGE misto a X-FILES. Credo che la seguirò con piacere.

E infine, m’ero quasi dimenticato ci fosse, ecco spuntare questa magnifica copertina per DARTH VADER
e questa volta ci ritroviamo nel momento esatto in cui Palpatine, caduti i Jedi e divenuto Imperatore, recupera il corpo del suo nuovo apprendista su Mustafar e nasce così la figura iconica del cattivo con la maschera asmatica. Nella Galassia lontana lontana seguiremo le gesta di un Apprendista Sith che deve ripartire da zero nel suo cammino con la Forza e il Lato Oscuro. Seppur il sapore è quello di una storia Legends con tutti i canoni che la contraddistinguono, esempio, lo svolgimento di missioni per poter proseguire nella storia, questa è una storia Canon che possiamo trovare dal numero 29 in poi.
Poche parole, disegni molto belli e interessanti, ma in alcuni punti troppo “sintentici”. Alcune scene perdono di particolari e di carattere. Non sembra anche a voi che Vader parli troppo? E quando lo fa… sembra un adolescente?
Non so. Ma è da leggere, sia per l’ambientazione storica, che per il personaggio!

Questi erano i sei albi del PANINI FREE COMIC BOOK DAY del 2017!

Decisamente più interessanti dell’anno scorso e di gran lunga più desiderabili!
Adesso fatemi sapere voi cosa ne pensate, se siete riusciti ad ottenerli, magari condividendo una foto di voi con gli spillati, usando l’ashtag #RecensianiLeggono sui social e taggando i profili, ma soprattutto ditemi cosa aspettate e cosa seguirete con più impazienza!

Vi aspetto nei commenti e vi ringrazio per la visualizzazione!

Vi ricordo che sono su Facebook, Twitter e Google Plus, ma mi trovate anche su Periscope, Instragram e Telegram! Non dimenticate di sfogliare le altre notizie su www.re-censo.it e di iscrivervi al Canale YouTube! Ogni venerdì alle 16, una nuova puntata!

Sempre qui, sempre su Re_Censo, pronti a sfogliare nuove storie e a volare nel mondo della fantasia!

Re_Censo

*Vedi anche:  @Re_Censo #73 Il Primo #PaniniFreeComicBookDay
*Vedi anche: @Re_Censo #73 Il Primo #PaniniFreeComicBookDay
*Vedi anche: @Re_Censo #106 Speciale #StarComicsFreeComicBookDay!

Precedente @Re_Censo #116 KILL YOUR DARLINGS - Giovani ribelli Successivo @Re_Censo #118 Seven Sisters

Lascia un commento