@Re_Censo #101 Harry Potter, 19 anni dopo e non solo…!

19 ANNI DOPO…

Amici Recensiani, bentornati sul canale!
Cosa avete fatto quest’estate?
Io praticamente nulla. Tra pressione bassa, caldo assurdo, noia e altre cose che ho programmato per voi, ma di cui vi dirò più in la, è stata l’estate più noiosa di sempre.
Oggi parliamo di un evento tanto atteso, perché segna il “fin proprio alla fine” tanto ricamato e ripetuto dai Potter Head.
Andiamo con ordine! Iniziamo.

Nella puntata di oggi, prima di tutto ringrazio chi mi ha seguito, chi ha deciso di darmi fiducia e si è iscritto e lasciato iscrivere sul gruppo Facebook del Salotto dei Recensiani!
Aspetto che siate voi a far partire le discussioni e i temi da approfondire!
Ma ora, iniziamo sul serio.

Nel dicembre del 1926, una strega di nome Merope, nata da Orvoloson e da una strega sconosciuta, è incinta. Ha smesso di dare il filtro d’amore al babbano Tom Riddle e per mangiare vende a Magie Sinister il Medaglione di Serpeverde. Il 31 dicembre 1926, nasce Tom Orvoloson Riddle che sarà lasciato, poco dopo, in un orfanotrofio.

Poco prima di tutto ciò, il mago Newt Scamander è sbarcato in America e incontra per la prima volta Gellert Grindelwald, amico e amante di Albus Silente, e il più pericoloso mago oscuro dell’epoca, in cerca di un magia, gli Obscurus o Oscurali. Link alla puntata sulla recensione del film, a schermo.

Il primo settembre 1938, Tom Orvoloson Riddle inizia a studiare ad Hogwarts. L’anno successivo scopre di poter aprire la Camera dei Segreti.
Nel 1942 al quinto anno, diventa Prefetto.
Nel 1943, 13 giugno, il Basilisco uccide Mirtilla Malcontenta, nel bagno delle ragazze. Viene accusato Hagrid che viene espulso.

Tra luglio e agosto, incontra la sua famiglia materna, uccide i nonni e ruba a suo zio Orfin l’Anello con la Pietra dei Peverell.
A settembre, al suo penultimo anno, incontra Lumacorno. Scopre gli Horcrux. Crea il primo, nel Diario.

1945, Albus Silente sconfigge Grindelwald e si impossessa della Bacchetta di Sambuco dei Peverell.

Ultimo anno di Tom Orvoloson Riddle. Richiede al preside Dippet la cattedra di Difesa contro le Arti Oscure, negatagli viene assunto da Magie Sinister.

Tra il 1946 e il 47 scopre che l’ultima Erede di Tassorosso è in possesso del Medaglione di Serpeverde e della Coppa di Tassorosso. Uccide la donna, ruba gli oggetti e sparisce per 10 anni.

Tra il 1955 e il 57, Silente diventa Preside. La McGranitt nel 56 inizia a insegnare Trasfigurazione. Tom Orvoloson Riddle si ripresenta e chiede la cattedra di Difesa. Già in possesso di alcuni seguaci, l’ormai Voldemort maledice la cattedra. Nasconde poi nella Stanza delle Necessità il Diadema di Corvonero.

9 Gennaio 1960, nasce Seversu Piton.
30 Gennaio 1960, nasce Lily Evans.
27 Marzo 1960, nasce James Potter.

1966, Voldemort inizia la campagna contro il Mondo Magico.
1970 iniziano le sparizioni che segnano l’ascesa al Potere di Lord Voldermot e dei suoi Mangiamorte.

1971, iniziano la scuola i futuri Malandrini. Viene piantato il Platano Picchiatore.
1973, James, Sirius e Minus scoprono la licantropia di Remus.
1975, diventano Animagi illegali.
1976 viene scritta la Mappa del Malandrino.

1978-79 Lily e James si sposano.
1979, Regulus Acturus Black, Mangiamorte, ruba il Medaglione dalla Caverna e lo sostituisce, con l’aiuto di Krecher. Muore poi a causa degli Inferi.

Peter Minus inizia a passare informazioni a Voldemort.
19 settembre, nasce Hermione Granger.

1980, Sibilla Cooman, durante il colloquio con Silente alla Testa di Porco, predice la Caduta di Voldemort. Piton ne ascolta una parte, di nascosto e la riferisce a Voldemort. La profezia viene conservata all’Ufficio Misteri.
1 marzo, nasce Ronald Weasley.
5 giugno, nasce Draco Malfoy.
23 giugno, nasce Dudley Dursley.
30 luglio,  nasce Neville Paciock.
31 luglio, nasce Harry Potter.

24 ottobre 1981, viene praticato l’Incanto Fidelius per proteggere i Potter. Custode Segreto è Minus.
31 ottobre 1981, Voldemort, dopo il tradimento di Minus, raggiunge Godric’s Hollow e uccide i Potter. Lancia la maledizione su Harry, gli rimbalza contro e muore. Harry diventa il Bambino che è Sopravvissuto. Black sa del tradimento di Minus e cerca di ucciderlo. Minus si trasforma, sacrificando un dito e facendosi passare per morto, la colpa cade su Sirius.
1 novembre 1981, Hagrid trasferisce Harry Potter dagli zii. Qui iniziano i racconti di Harry Potter.
2 novembre, accusato, Sirius Black è condotto ad Azkaban.
Piton giura fedeltà a Silente, diventa insegnante di Pozioni.
Scomparso Voldemort, il Ministero della Magia inizia a catturare i Mangiamorte. Alcuni giurano di aver agito sotto la maledizione Imperio e così graziati. Altri, ammettono le loro colpe con fierezza: Bellatrix Lastrange. Igor Karkaroff, Barty Crouch Jr. Silente protegge e difende Piton.
1982, Barty Crouch Sr. scambia il figlio col cadavere della moglie e lo fa evadere. Da allora vivrà sotto la maledizione Imperio, nascosto in casa.

1990, Raptor incontra Voldemort in Albania. Sopravvissuto alla maledizione, divenuto un parassita di topi e serpenti, ammalia Raptor. Torna in Inghilterra.
Cornelius Caramell diventa Ministro della Magia.
31 luglio 1991, Hagrid raggiunge i Dursley e consegna la lettera ad Harry Potter. Viene portato a Diagon Alley per la prima volta.
Raptor, incontrato al Paiolo Magico, tenta poi di rubare la Pietra Filosofale, ma è già stata presa da Hagrid.

Agosto, Voldemort coabita nel corpo di Raptor che viene assunto come insegnante di Difesa contro le Arti Oscure.

1 settembre 1991, Harry Potter inizia a studiare alla Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts, chiedendo al Cappello Parlante di non entrare tra i Serpeverde.
25 dicembre 1991, riceve il Mantello dell’Invisibilità dei Peverell e vagando in cerca di notizie su Nicholas Flamel, incappa nello Specchio delle Brame, tornando a visitarlo per tre volte.
4 giugno 1992, Harry Potter incontra Raptor e Voldemort dopo le prove a protezione della Pietra. Raptor muore, Voldemort, senza un corpo e senza la Pietra Filosofale, scompare dinuovo.

Agosto 1992, Malfoy Lucius, al Ghirigoro, fa cadere nel calderone di Ginny Weasley il Diario di Voldemort.
1 settembre, secondo anno di Harry.
5 settembre 1992, Ginny sotto l’influenza del Diario, inizia ad aprire la Camera dei Segreti.
31 ottobre, dopo il complemorte di Nick quasi senza Testa, il Basilisco pietrifica Miss Purr.
8 novembre, Colin Canon viene pietrificato.
15 dicembre, Justin e Nick vengono pietrificati.
25 dicembre, Harry, Ron e Hermione usano la Pozione Polisucco per capire se Malfoy Draco è l’Erede di Sepeverde.
8 maggio 1993, Hermione e Penelope vengono pietrificate.
Hagrid, visti i trascorsi, viene accusato e portato ad Azkaban. Silente è sospeso dalla presidenza dai consiglieri della scuola, minacciati da Lucius.
29 maggio, Ginny viene rapita nella Camera. Harry e Ron scoprono la Camera con l’aiuto di Mirtilla Malcontenta. Harry vede il ricordo di Voldemort, uccide il Basilisco e vanifica il ritorno di Voldemort. Distruzione del primo Horcrux (1/7), a sua insaputa, col dente del Basilisco.

30 luglio 1993, Sirius Black, vede una foto dei Weasley in vacanza in Egitto. Lì c’è Crosta, Codaliscia. Pieno di felicità, riesce a trasformarsi e scappa da Azkaban.
1 settembre 1993, terzo anno di Harry. Hermione riceve la Giratempo. Lupin è insegnante di Difesa.
31 ottobre, Sirius tenta l’effrazione alla Camera Comune del Grifondoro.
18 dicembre 1993, Harry riceve la Mappa del Malandrino dai gemelli Weasly che l’hanno rubata anni prima dallo studio di Gazza.
3 febbraio 1994, Crosta il topo di Ron, sparisce dopo “lunga malattia”. È accusato Grattastinchi, il gatto di Hermione.
5 febbraio, Black è sorpreso nella Torre di Grifondoro.
6 giugno 1994, Cooman Sibilla compie la sua seconda profezia, predicendo il ritorno del Signore Oscuro dopo che il suo servo sarà tornato a lui.
Riappare Crosta. Ron viene rapito da un cane nero, sotto il Platano Picchiatore. Harry e Hermione lo inseguono. Poco dopo li raggiunge Lupin e poi ancora Piton. Si scopre che il servo in catene era Minus, trasformato nel topo Crosta per 12 anni, colpevole di aver tradito i Potter. Fugge e Sirius è condannato al Bacio dei Dissennatori. Silente suggerisce a Hermione di viaggiare nel tempo, salvare così l’Ippogrifo Fierobecco, che aveva assalito Draco, e di salvare Sirius. Sarà Harry stesso a salvarlo dai Dissennatori, grazie all’Incanto Patronus. Sirius scappa con Fierobecco.
7 giugno, Lupin è costretto a lasciare la cattedra.

Luglio 1994, informe, Voldemort uccide Bertha Jorkins, non prima di aver passato suo malgrado informazioni a Voldemort che è in Albania.
Agosto 1994, Voldemort è alla tenuta Riddle con Minus e Barty Crouch Jr. Uccide il custode.
25 agosto 1994, durante la Coppa del Mondo di Quidditch, appaiono i Mangiamorte. Il Marchio Nero viene evocato per la prima volta dopo 14 anni.
1 settembre, quarto anno di Harry.
4 settembre, il nuovo insegnante di Difesa, Malocchio Moody, mostra alla classe le Tre Maledizioni Senza Perdono.
30 ottobre 1994, arrivano le delegazioni di Beauxbatons e Durmstrang a Hogwarts.
31 ottobre 1994, il Calice di Fuoco decreta i partecipanti. Il Quarto Campione è Harry Potter.
24 novembre, Prima Prova, i Draghi.
25 dicembre, il Ballo del Ceppo.
24 febbraio 1995, Seconda Prova, i tesori rapiti.
27 maggio, viene trovato morto il Direttore dei Giochi, Barty Crouch Sr.
25 giugno 1995, Terza Prova, il Labirinto. Harry e Cedric Diggory raggiungono la Coppa Tremaghi. Mutata in Passaporta, giungono al cimitero della tenuta Riddle. Qui, Minus inizia un rito. Voldemort rinasce e convoca i Mangiamorte. Cedric viene ucciso da Minus. Voldemort vuole uccidere Harry. Ora può toccarlo senza soffrire, ma le loro bacchette non riescono a scontrarsi tra loro. Harry fugge col cadavere di Cedric.

Silente convoca e riunisce dinuovo l’Ordine della Fenice.

2 agosto 1995, due Dissennatori attaccano Harry e Dudley, mandati dalla Umbridge. Harry usa l’incanto Patronus. È espulso da Hogwarts.
6 agosto 1995, l’Ordine della Fenice conduce Harry a Grimmauld Place. Incontra dinuovo Sirius. Voldemort è in cerca di un’arma che non aveva la prima volta che si è scontrato con Harry.
12 agosto, udienza Disciplinare per l’Uso improprio della magia. Difeso da Silente avanti all’intero Winzegamot, Harry è assolto.
30 agosto, il Ministero si intrufola a Hogwarts. La Umbridge è la nuova insegnante di Difesa.
31 agosto, Ron e Hermione sono Prefetti. Sturgis Podmore è arrestato mentre tenta di entrare nell’Ufficio Misteri, sotto Imperius.
1 settembre 1995, quinto anno di Harry.
9 settembre
, gli animi iniziano ad esacerbarsi. La Umbridge è nominata Inquisitore Supremo di Hogwarts.
5 ottobre, alla Testa di Porco nasce l’Esercito di Silente, gruppo segreto guidato da Harry nato per esercitarsi negli incantesimi, in caso di attacco di Voldemort.
7 ottobre, vengono sciolte tutte le iniziative e comitive di studenti.
9 ottobre, l’ES si riunisce per la prima volta nella Stanza delle Necessità.
18 dicembre, i sogni di Harry continuano. Questa volta vede Nagini, il serpente di Voldemort, attaccare Arthur Weasley nell’Ufficio Misteri.
13 gennaio 1996, fuga di massa da Azkaban di molti Mangiamorte: Bellatrix Lastrange è libera.
14 febbraio 1996, Harry rilascia un’intervista per il Cavillo.
23 marzo, viene pubblicata l’intervista.
20 aprile, l’ES viene catturato e la Umbridge vuole arrestare Silente, che scappa.
21 aprile, la Umbridge è nominata Preside, ma il Castello non le ubbidisce e non le da accesso all’Ufficio del Preside.

18 giugno, Voldemort non riesce a impossessarsi dell’Arma. Usa i sogni a suo vantaggio e illude Harry, facendogli credere che Sirius è in pericolo. Harry e l’ES scappano da Hogwarts, volando sui Threstral raggiungono Londra e il Ministero. Harry recupera nell’Ufficio Misteri la Profezia sulla caduta di Voldemort. La profezia cade e si rompe. Sirius Black, nella camera dell’Arco di Pietra col Velo, combatte contro la cugina Bellatrix e scivola oltre il velo, morendo. Harry rincorre Bellatrix, usa la Maledizione Cruciatus. Voldemort raggiunge il Ministero e cerca di uccidere Harry.
Arriva anche il Ministro Caramell che vede Voldemort e ora crede al suo ritorno.
Ad Hogwarts, Silente spiega ad Harry il significato della Profezia. Ritorna ad essere Preside e la Umbridge torna al Ministero.

Luglio.
La Seconda Guerra è iniziata.

Albus distrugge un altro Horcrux (2/7), nell’Anello di Guant, dove è conservata la Pietra della Resurrezione, ma resta offeso da una maledizione che inizia a farlo deperire.
12 luglio, a Caramell succede Scrimgeur Rufus che si dice essere un vampiro.
15 luglio, Silente porta Harry con se per convincere Horace Lumacorno a tornare a insegnare. Poi lo porta alla Tana.
30 luglio. Muore Igor Karkaroff. Florian Fortebraccio e Olivander vengono rapiti.
1 settembre 1996, sesto anno di Harry. Lumacorno professore di Pozioni. Piton professore di Difesa.
2 settembre, Harry prende con se il libro di pozioni che era del “Principe Mezzosangue”, che si scoprirà essere Prince, la madre di Piton, e Mudblood, mezzosangue, in riferimento a lui, nato da padre babbano. Proprio come Voldemort.
7 settembre, Harry ha una prima lezione con Silente sul passato di Voldemort.
Ottobre, iniziano i tentativi di Draco di uccidere Silente.
Dicembre, Lumacorno istituisce il suo Lumaclub. Harry è invitato e ne approfitta per essere ancora più vicino al professore, su volere di Silente.
6 gennaio 1997, terza lezione con Silente.
10 marzo 1997, quarta lezione con Silente.
21 aprile 1997, muore Aragog, acromantula. Harry usa la Felix Felicis per ottenere informazioni da Lumacorno che gli offre i suoi ricordi. Silente scopre degli Horcrux e molto probabilmente anche la verità su Harry.

22 giugno 1997, Silente porta con se Harry alla caverna degli Inferi e recuperano il (falso) medaglione. Silente, nel superare le prove a difesa dell’Horcrux, ne esce indebolito.
23 giugno 1997, di ritorno a Hogwarts, Silente e Harry scoprono che è stata invasa dai Mangiamorte. Draco ha  riparato un armadio svanitore nella Camera delle Necessità e lo ha usato come passaggio da Magie Sinister. Piton, sotto Giuramento Infrangibile, è costretto ad aiutare Draco nel suo incarico. Draco disarma Silente. Piton lo uccide.

1 agosto 1997, Voldemort Uccide Scrimgeur. Il Ministero cade. Nuovo Ministero è Pius O’Tusoe, manichino sotto Imperium.
1 settembre. Piton Preside. Harry Ron e Hermione non tornano a scuola.
2 settembre, Voldemort uccide Gregorovich, fabbricante di bacchette. Harry, Ron e Hermione entrano al Ministero per recuperare il vero medaglione.
A dicembre Voldemort uccide Bathilda Bath. Nagini ne prende le sembianze per tenere d’occhio Godric’s Hollow.
24 dicembre, Harry e Hermione, dopo essersi separati da Ron, sono al cimitero di Godric’s Hollow. Harry visita per la prima volta i genitori. Incontrano la finta Bathilda. La bacchetta di Harry, nella fuga, si rompe.
28 dicembre 1997, Ron col Deluminatore di Silente, ritorna nel gruppo aiutando Harry a recuperare la Spada di Grifondoro, prendendola egli stesso e distrugge l’Horcrux (3/7).
30 dicembre, Hermione convince Harry e Ron ad andare a casa Lovegood per capirne di più sui Doni della Morte, ricorrenti sulla tomba dei genitori di Harry, dei Peverell e sul libro di fiabe di Beda il Bardo. Xenophilius spiega loro la storia dei tre fratelli e poi li tradisce chiamando i Mangiamorte. Scappano.
A marzo del 1998, Voldemort si reca a Numengard, scopre che i Doni sono veri e che la Bacchetta è nelle mani di Silente e uccide Grindelwald.
Harry, Ron e Hermione vengono catturati e portati a Villa Malfoy. Bellatrix, sconvolta per la presenza della Spada che invece doveva essere nella sua camera blindata, tortura Hermione per scoprire la verità. Nello scontro, Minus rimane ucciso e Dobby muore giungendo a Villa Conchiglia.
Fuggendo, portano con se Unciunci e Olivander e che spiegherà a Harry la storia dei tre Doni.

1 maggio 1998, Harry, Ron e Hermione, con Unciunci entrano alla Gringott per recuperare la Coppa di Tassorosso dalla camera di Bellatrix. Unciunci scappa con la Spada e viene ucciso. L’Horcrux è ancora intatto.

La Guerra ad Hogwarts inizia nel momento in cui Harry, giunto ad Hogsmeade, viene segnalato. Aiutato dal fratello di Silente, entra ad Hogwarts per la Stanza delle Necessità dove trova un gruppo di studenti esuli, rintanati lì per sfuggire ai Mangiamorte che insegnano nella Scuola.
Piton è sotto il gioco del lato oscuro e ordina il recupero del ragazzo che si fa avanti. Ma viene difeso dall’ES e dalla McGranitt che mette in fuga Piton.
Arriva Voldemort, ormai in possesso della Bacchetta di Sambuco. Gli eserciti sono schierati e seppur l’ultimatum sulla consegna di Potter è giunto, l’Ordine, l’ES e la Scuola non si vogliono arrendere. Combattono sino all’ultimo. Il 2 maggio si conteranno più di 50 morti nella Battaglia di Hogwarts.
Ma la Bacchetta sembra non rispondere a Voldemort. Eppure Silente è morto. Allora pensa che risponda a Piton, che lo ha ucciso. E lo fa uccidere da Nagini.
Harry, che era lì vicino, lo raggiunge; ormai in fin di vita raccoglie i sui ricordi. Scoprirà così che in realtà Piton si è pentito di aver riferito della Profezia a Voldemort e di aver fatto il possibile per salvare i Potter, per salvare Lily. Scoprirà che per tutto il tempo lui è stato un alleato fedele di Silente, proteggendo Harry per tutto il tempo che lui ha passato nella scuola, a partire dalle maledizioni di Raptor alla sua scopa nella prima partita di Quidditch. Scoprirà che era un piano di Silente, il far avvicinare Piton a Draco, per proteggere il ragazzo. La Bacchetta, disarmata a Silente da Draco, non rispondeva neanche più a lui che è stato disarmato da Harry a Villa Malfoy, ma a Harry stesso. Harry ora sa, che lui è l’Horcrux che Voldemort non ha mai voluto creare.

Harry, con la verità in pugno, sa cosa fare. Evoca i suoi cari con la Pietra della Resurrezione, custodita nel boccino lasciatogli da Silente. Saluta i suoi amici e va nella Foresta Proibita, incontro al suo destino.

Avanti ai Mangiamorte e ad Hagrid in catene, Voldemort uccide Harry (4/7), che raggiunge un luogo di transito e stasi. Qui incontra Silente che gli spiega tutto e gli mostra cosa sia rimasto di Voldemort quando lui stesso è morto e una parte di se è rimasta in Harry. Ora lui può scegliere se morire con l’Horcrux o tornare.

Voldemort pensa di aver vinto, vuole che sia la Scuola a proclamarlo Signore.
Ma Harry si risveglia e lo scontro riparte. Neville, che si è dimostrato il più coraggioso di tutti, riesce ad estrarre la Spada di Grifondoro dal Cappello Parlante. Nel frattempo Ron e Hermione distruggono la Coppa di Tassorosso (5/7). Si riesce anche a raggiungere la Stanza delle Necessità dove, a detta del fantasma della figlia di Corvonero, era stato stipato il Diadema della madre dopo che Riddle lo aveva intossicato con la magia nera.
Neville riesce a separare Nagini da Voldemort, uccidendola (6/7). Vincent Tiger usa l’Ardemonio e distrugge accidentalmente il Diadema di Corvonero (7/7).
Senza più gli Horcrux a dargli altre possibilità di sopravvivenza, Harry ingaggia l’ultimo attacco. Agli ultimi sventolii di bacchetta, Harry riesce a far rimbalzare la maledizione di Voldemort su se stesso e lo sconfigge. Afferra la Bacchetta e Padrone della Morte si erge sopra il corpo vuoto e morto del nemico ormai sconfitto.
Da quel momento la maledizione sulla cattedra di Difesa contro le Arti Oscure, svanisce.
A Guerra conclusa, Harry usa la Bacchetta dei Peverell per riparare la propria, per poi riporla nella bara di Silente.

Nel 2005 nasce James Sirius Potter, figlio di Harry e Ginny.
Nel 2006 nasce Albus Severus Potter, Rose Weasly da Ron e Hermione e Scorpius Malfoy da Draco e Astoria Greengrass.

Nel 2007 Harry è nominato Capo del Dipartimento degli Auror
Nel 2008 nasce la terzogenita Lily Luna Potter e Hugo Weasley.

Il primo settembre 2017, Albus Seversu Potter, Rose Weasley e Scorpius Malfoy iniziano gli studi a Hogwarts. E così si conclude l’ultimo libro di Harry Potter.
Da questa conclusione, che è una continuazione, è anche il segno di partenza per l’opera teatrale di Harry Potter e la Maledizione dell’Erede, tanto discussa, tanto detestate e amata dai fan.
Opera teatrale in due atti, nella quale Albus e Scorpius ingaggiano una serie di viaggi temporali che arrivano a distruggere alcune delle vicende raccontate nei sette libri, dimostrando ancora una volta che non è saggio viaggiare nel tempo, che è stato difficile per Harry e Hermione che hanno viaggiato solo di poche ore, figurarsi per loro due, al loro primo anno e non capaci come Hermione, che hanno poi viaggiato per anni interi all’indietro.
I 19 anni dopo che nei libri erano solo accennati come un continuo, perché anche se Voldemort è stato sconfitto la vita dei nostri amati personaggi continuava anche senza esser stata messa su carta, qui è diventata la storia che tutti conoscete e se serve, vi lascio il video nel quale tratto la faccenda dell’Erede.

Ecco, questo è stato un video, tributo alla Saga di Harry Potter, una cronologia che ho cercato di recuperare da ricordi miei, carpiti dalla mia lettura personale, e da fonti online. Spero di non aver detto sciocchezze e che il sunto storico sia stato di vostro gradimento.
Ho scelto di pubblicare questo video il primo settembre e non negli anniversari di pubblicazione dei libri, proprio perché segna la transizione a cavallo tra la storia vera e il nostro mondo onirico, nel quale tutti abbiamo diritto a sognare e a inventare per riuscire a relazionarci con quei luoghi magici, quelle storie e quei personaggi che ci stanno tanto a cuore.

Saliamo a bordo dell’Espresso. Ora tocca a noi!

…Magari!

Se il video ti è piaciuto, fammelo sapere cliccando il mi piace qui sotto!

Vi ricordo che sono su Facebook, Twitter e Google Plus, ma mi trovate anche su Periscope, Instragram e Telegram! Non dimenticate di sfogliare le altre notizie su www.re-censo.it e di iscrivervi al Canale YouTube! Ogni venerdì alle 16, una nuova puntata!

Sempre qui, sempre su Re_Censo, pronti a sfogliare nuove storie e a volare nel mondo della fantasia!

Re_Censo

Re_Censo

Pubblicato da Re_Censo

Re_Censo è un nome inventato, gestito, prodotto e presentato da "OIRAD Studio d'Arte Grafica di Piedimonte Dario". Format di videorecensioni di libri, fumetti, manga, anime, film e telefilm.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate me!