Chadwick Boseman, “Re T’Challa” è morto. Addio a Black Panther.

Chadwick Aaron Boseman nacque il 29 novembre 1976 ad Anderson, nella Carolina del Sud, figlio di un’infermiera e di tappezziere.

Dopo il diploma, nel 1995, frequentò la “Howard University” di Washington D.C., specializzandosi in regia, con un un “Bachelor of Fine Arts“.

Il suo debutto sullo schermo risale al 2003, quando partecipò in un episodio della serie “Squadra emergenza” (Third Watch). Ne seguirono altre partecipazioni in altrettante serie tv, fino a farsi notare nel ruolo di “Nathaniel ‘Nate’ Ray“, in “Ritorno a casa” (Lincoln Heights) e nel 2010 prese parte al cast della serie “Persone sconosciute” (Persons Unknown).

Il suo primo ruolo sul maxischermo risale al 2008, in un film sportivo “The Express” e negli anni immediatamente successivi, la sua carriera si concentrò in pelliche dal tema sportivo, come “Draft Day” e “42“, nei panni di Jackie Robinson, protagonista e primo giocatore afroamericano a partecipare al Major League Baseball.
Anche nel 2014 fu protagonista nel film biograficoLa storia di James Brown” (Get on Up), racconto della vita di James Brown, considerato il “Re del Soul”.

Ma Chadwick non fu solo un attore. Fu anche commediografo, scrisse infatti e diresse numerosi spettacoli teatrali.
Sua è “Deep Azure“, arrivata sul palco dalla “Congo Square Theatre Company” a Chicago, e riuscì ad ottenere una candidatura al premio “Joseph Jefferson Award 2006“.

Ben consapevole della differenza di esperienze che un attore bianco e un attore nero riescono a misurare nelle proprie carriere, Chadwick ha spesso sottolineato anche la differenza di personaggi che bianchi e neri arrivano ad interpretare.
Durante la promozione di “42” ha rilasciato una dichiarazione:

“Come attore nero non hai la stessa esperienza di un attore bianco. Non hai le stesse opportunità. Questo è evidente e vero […] Quanto spesso vedi un film su un eroe nero che ha una storia d’amore … ha un spiritualità.[…]”.

Finalmente poi, nell’ottobre del 2014, l’attore Boseman firmò con i “Marvel Studios” per vestire i panni del super eroe africano, Re del Wakanda, difensore del suo popolo, Pantera Nera. Il contratto prevedeva la sua partecipazione in ben sei film del “Marvel Cinematic Universe“.
Infatti lo abbiamo già visto in più della metà dei titoli in cui era impegnato e lo ricordiamo quindi in: “Captain America: Civil War“, “Black Panther“, “Avengers: Infinity War” e “Avengers: Endgame” e aspettavamo di vederlo prossimamente nel secondo capitolo di Black Panther.

Purtroppo, nel 2016 gli fu diagnosticato un tumore al colon, cosa che non lo ha fermato dal prendere parte attiva agli impegni presi. Ma la malattia è peggiorata, arrivando al quarto stadio.

Chadwick Boseman è morto il 28 agosto 2020, all’età di 43 anni, nella propria abitazione a Los Angeles, attorniato dai suoi affetti più cari, dalla moglie e cantante Taylor Simone Ledward, che aveva sposato nel 2019.

Quando ho letto questa notizia, stamattina appena sveglio, sono rimasto sconcertato.
Non sapevo della malattia e non mi sarei mai aspettato di rimanere così spiazzato.

Al di là della qualità dei film Marvel e del gusto personale di ognuno di noi, Chadwick Boseman era sicuramente un bravo attore, molto impegnato, che sullo schermo diceva tanto di se e dei personaggi che interpretava.
Dispiace tanto.

Lo saluto con le parole del suo T’Challa:

“Nella mia cultura la morte non è la fine. Viene considerata un punto di partenza.
Allunghi entrambe le braccia e le divinità Bast e Sekhmet ti condurranno
nella verde e ampia prateria, dove correrai per sempre.”

Anche se poco apprezzate dal suo personaggio, al momento della morte del Re suo padre, posso solo dire,

Riposa in Pace, Chadwick.

Vi ricordo che sono su Facebook, Twitter, ma mi trovate anche su Periscope, Instragram e Telegram!
Non dimenticate di sfogliare le altre notizie su www.re-censo.it e di iscrivervi al Canale YouTube!
Ogni lunedì alle 14 e ogni venerdì alle 16, due nuove puntate!

Sempre qui, sempre su Re_Censo, pronti a sfogliare nuove storie e a volare nel mondo della fantasia!

Re_Censo

Re_Censo

Pubblicato da Re_Censo

Re_Censo è un nome inventato, gestito, prodotto e presentato da "OIRAD Studio d'Arte Grafica di Piedimonte Dario". Format di videorecensioni di libri, fumetti, manga, anime, film e telefilm.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate me!